DALL'ACUSTICA AL TEATRO CESARINA BORDONE SACERDOTE, INGEGNERE

Vota questo articolo
(1 Vota)

 

 

 9 aprile 2019 - Circolo dei Lettori, Sala Gioco, Via Bogino, 9 Torino

L’incontro è stato dedicato a una donna ingegnere che deve essere ricordata per la sua duplice personalità sociale e professionale: Cesarina Bordone si è impegnata con generosità e competenza tanto nel campo sociale per la promozione delle giovani colleghe e in generale per l’associazionismo culturale femminile quanto nel settore tecnico scientifico della fisica-acustica applicata all’architettura.

 Socia dell’AIDIA per mezzo secolo, dall’anno di fondazione alla sua morte, senza mai accettare cariche sociali, ha accompagnato la sezione torinese dell’AIDIA nella conduzione delle ricerche, nei rapporti con altre sedi e altri enti, sacrificandosi a volte personalmente per rispettare impegni presi a nome dell’Associazione.

L'AIDIA ha organizzato l’evento invitando a partecipare professionisti e tecnici specialistici, testimoni diretti dell’attività pionieristica svolta da Cesarina Bordone, a Torino e in altre città, nel campo dell’acustica teatrale.

Durante la serata oltre alle relazioni degli invitati, è stata mostrata l’intervista fatta da alcune socie AIDIA a Cesarina Bordone nel 2016, uno stralcio della ripresa televisiva del 1968 della sperimentazione su modello acustico in gesso del Teatro Regio di Torino, un documentario composto da fotografie personali e da elaborati progettuali di sale teatrali in cui intervenne Cesarina Bordone.

Ricordo di Cesarina Bordone Sacerdote

Nata a Torino nel 1926, nel ‘45 si iscriveva al Politecnico, facoltà di Ingegneria elettronica, laureandosi nel 1950. Una delle prime donne ingegnere in Italia che ha svolto importanti studi sull'acustica. Orgoglio piemontese e nome illustre del Politecnico di Torino

 


Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.aidia-italia.it/home/components/com_k2/templates/hot_cinema/item.php on line 678
Devi effettuare il login per inviare commenti
top